STEIN Farm

Il Laboratorio Strategia, Imprenditorialità e Innovazione (STEIN - Strategy, Entrepreneurship and  Innovation Lab) attivo presso il Dipartimento di Economia e Management dell’Università di Trento ha come oggetto di ricerca privilegiato l’impresa. Le attività di ricerca del Laboratorio hanno natura spiccatamente interdisciplinare: sono rappresentate nel laboratorio conoscenze economiche, statistiche, manageriali e giuridiche.

Il Laboratorio intende anche contribuire alla  formazione e al trasferimento dei risultati della ricerca al mondo dell’impresa. Per questo, da un lato, offre occasioni di formazione nella ricerca empirica sui dati, dall’altro, si propone attraverso la STEIN Farm come luogo per la formazione continua e la crescita per manager, imprenditori e aspiranti imprenditori.

STEIN Farm

I cambiamenti in corso nelle economie contemporanee si caratterizzano per il profondo processo di decentramento produttivo, di esternalizzazione delle funzioni e per la centralità delle attività di natura creativa e progettuale. Parte rilevante dei posti di lavoro qualificato nei prossimi anni saranno legati alla nascita di iniziative imprenditoriali e auto-propulsive. Sempre più importante allora è la necessità di favorire comportamenti e modi di pensare imprenditoriali, attivi, creativi capaci di cogliere opportunità e di sfruttarle in chiave di business.

Scopi

La STEIN Farm vuole essere un centro per lo sviluppo e la crescita della creatività e di idee innovative radicato nell’ateneo e nel tessuto economico e sociale trentino. Lo scopo ultimo è quello di fornire un sostegno a nuove iniziative imprenditoriali. Idee di successo non sono centrate necessariamente sull’individuo ma su squadre e competenze multidisciplinari.
Queste nascono e si sviluppano attraverso la interazione tra competenze tecnico scientifiche e manageriali presenti sul territorio trentino che al momento si sviluppano in modo indipendente e frammentario.

Azioni

La Farm propone servizi di:

  1. Laboratori di Idea generation. Molte iniziative di supporto all’innovazione prevedono, di solito, lo sviluppo di idee già maturate da gruppi di ricerca o individui. Noi ci proponiamo di fornire gli strumenti per favorire la creazione di nuove idee con potenziale di business a partire dalla fertilizzazione incrociata tra aree di competenza tecnico-scientifica e aziendale eterogenee.
  2. Laboratori di Business Development. E’ molto delicato il passaggio dalla creazione delle idee innovative alla definizione di un modello di business. Fondamentale è il confronto con realtà imprenditoriali e istituzioni già consolidate nell’ambito di applicazione dell’idea, per affinare l’idea e creare ulteriori opportunità di scambio. La Farm offre un servizio di mentoring che permette ai neo-imprenditori di formulare la propria idea di impresa nel modo più appropriato per affrontare con successo la fase di incontro con i potenziali investitori.
  3. Lancio. La Farm si propone come luogo di incontro strutturato tra neo-imprenditori e una rete di potenziali investitori.
  4. Servizi avanzati di consulenza imprenditoriale per le start up già avviate. Vogliamo sostenere anche chi ha già avviato un’iniziativa imprenditoriale e questo scopo proponiamo, tra le altre, soluzioni di strategia e organizzative, market intelligence, project management, consulenza in tema di diritto industriale e proprietà intellettuale, etc.

Risorse e competenze

La Farm comprende esperti di sviluppo di nuove idee imprenditoriali, esperti di strategia, di analisi dei mercati, di diritto d’impresa, di management dell’innovazione, di finanza aziendale.