Piano Nazionale Lauree Scientifiche

Il Piano Nazionale Lauree Scientifiche (PNLS) è un’iniziativa nazionale del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca (MIUR) in accordo con le Università italiane, che coinvolge 44 atenei italiani.

L’area di Biologia e Biotecnologie è stata attivata a patire dal biennio 2015/2016.

Piano Nazionale Lauree Scientifiche

A Trento l'area di Biologia e Biotecnologie del Piano Nazionale Lauree Scientifiche (PNLS) afferisce al CIBIO.

Il Piano Lauree Scientifiche (PLS) si prefigge di favorire il coordinamento tra le sedi universitarie e le scuole superiori locali con lo scopo di:

  • Aumentare quantitativamente e qualitativamente le conoscenze e le competenze biologiche e biotecnologiche degli studenti dell’ultimo triennio della scuola secondaria, mediante un approccio sperimentale;
  • Fornire un’occasione di crescita professionale agli insegnanti, particolarmente utile in un’area disciplinare soggetta a rapidissimi avanzamenti; 
  • Mettere a disposizione degli studenti strumenti di autovalutazione, per consentire loro una scelta più consapevole del percorso universitario, rielaborando il quadro che definisce le competenze richieste per l’accesso ai corsi universitari;
  • Ridurre gli abbandoni e migliorare le carriere degli studenti, mediante lo sviluppo di moduli didattici innovativi.

In accordo con le linee guida del nuovo bando, il PLS promuove "una metodologia di apprendimento che attraverso l’approccio sperimentale fa avvicinare gli studenti da protagonisti alle discipline scientifiche".

Coordinamento PLS di Biotecnologie
Università di Trento
Via Sommarive 9, 38123 Povo-Trento
plsbiotechnologies@unitn.it