immagine testata

Industrial Problem Solving with Physics

IPSP: un’opportunità unica di condivisione e un’imperdibile esperienza di crescita per giovani ricercatori e aziende.

Industrial Problem Solving with Physics (IPSP) è un evento della durata di una settimana, organizzato dal Dipartimento di Fisica, dalla Scuola di Dottorato in Fisica e dalla Divisione Supporto Ricerca Scientifica e Trasferimento Tecnologico dell’Università di Trento, in collaborazione con Confindustria Trento e Polo Meccatronica - Trentino Sviluppo. Scopo dell'evento è quello di promuovere la connessione tra il mondo della ricerca in fisica e il mondo delle imprese. I giovani ricercatori avranno l’opportunità di mettere alla prova le proprie conoscenze e capacità, mentre le aziende sperimenteranno l’opportunità unica di collaborare con cervelli di talento.

L'edizione 2017 di IPSP (IPSP2017) si terrà dal 17 al 22 luglio 2017, presso il Polo Scientifico e Tecnologico "Fabio Ferrari" (Edificio Povo 2), via Sommarive 9 - Povo, Trento.

  NEWS  
  10 luglio 2017 Pubblicato il programma dettagliato dei lavori di IPSP2017

Come funziona IPSP?

3 aziende e 30 cervelli (studenti di laurea magistrale, studenti di dottorato, assegnisti di ricerca e borsisti) verranno selezionati e per una settimana lavoreranno in gruppo, con l’obiettivo di trovare soluzioni ai problemi tecnologici proposti delle aziende. Le soluzioni saranno raggiunte utilizzando le conoscenze, le risorse e le strutture offerte dal Dipartimento di Fisica.
IPSP è volto a creare un ponte per il trasferimento di conoscenze tecnologiche e risorse umane tra l’Università, in particolare il Dipartimento di Fisica, e le aziende. I cervelli che parteciperanno all’evento avranno l’opportunità di cimentarsi in nuove sfide applicative, sfruttando trasversalmente le conoscenze e le abilità pratiche acquisite grazie alla loro formazione scientifica. A loro volta, le aziende potranno ottenere una soluzione al problema proposto e sperimentare percorsi alternativi per raggiungere i loro obiettivi; nel contempo avranno l’opportunità di entrare in contatto con giovani talentuosi e di valutare future collaborazioni.

IPSP: evento di restituzione dei risultati di IPSP2016 e lancio di IPSP2017

Il 29 marzo 2017, presso il Laboratorio di Elettronica del Dipartimento di Fisica, sono stati presentati i risultati di IPSP2016 (guarda i proceedings) e lanciata la nuova edizione IPSP2017.

Presenti, oltre ai Comitati Scientifici di tutte le edizioni dal 2014 al 2017, il Rettore Paolo Collini, il Direttore del Dipartimento di Fisica Lorenzo Pavesi, i rappresentanti degli altri enti organizzatori (Luca Arighi Presidente della Sezione Metalmeccanica di Confindustria Trento e Flavio Tosi Presidente di Trentino Sviluppo) e i partecipanti di IPSP2016 (per le aziende: Arconvert, Bonfiglioli Mechatronic Research, Eurotex Filati, Saint-Gobain Sepr Italia).

Sono inoltre intervenuti, già pronti a raccogliere la sfida di IPSP2017, numerosi cervelli e alcune aziende.

In questa pagina sono disponibili: i proceedings di IPSP2016, la locandina e il comunicato stampa dell’evento (box di Download) e una selezione di immagini.

Maggiori dettagli alla pagina dedicata

Candidatura e iscrizione aziende

Le linee guida per le aziende interessate a partecipare a IPSP2017 sono contenute nel Bando - aziende (disponibile nel box di Download).

Nel box di Download sono inoltre disponibili alcuni esempi di problemi e i report riguardanti le precedenti edizioni (Riassunto problemi 2014, 2015 e 2016); ciascun report contiene una breve descrizione delle aziende partecipanti, dei problemi presentati e delle soluzioni trovate.

La procedura da seguire per prendere parte a IPSP2017 è divisa in due fasi distinte.

Fase 1 - Invio candidatura (scadenza 25 maggio 2017, ore 13.00)

Per candidarsi, le aziende devono inviare un’e-mail a ipsp2017@unitn.it. Un memorandum riassuntivo di tutti i documenti richiesti per completare la candidatura è disponibile nel box di Download (Note candidatura aziende).

Il termine ultimo per la presentazione delle domande di candidatura delle aziende è stato prorogato al 25 maggio 2017, ore 13.00 (scadenza precedente: 18 maggio 2017).

Le candidature ricevute oltre il termine non verranno prese in considerazione.

Fase 2 - Invio logo aziendale, pagamento quota e iscrizione (scadenze 27 e 29 giugno 2017)

Entro il 22 giugno 2017 (scadenza precedente: 19 giugno 2017), le aziende selezionate riceveranno un’e-mail con le istruzioni necessarie per inviare il logo aziendale ed effettuare il pagamento della quota, portando così a termine la procedura d’iscrizione.

La quota d'iscrizione per le aziende è di € 800,00 e include il kit partecipante, coffee break e pranzi organizzati nell'ambito dell'evento.

Il termine ultimo per inviare il logo aziendale è il 27 giugno 2017 (scadenza precedente 23 giugno 2017), mentre il termine ultimo per effettuare il versamento della quota e finalizzare l’iscrizione è il 29 giugno 2017.

Aziende selezionate

La selezione delle aziende si è conclusa; sono state presentate 11 candidature e fra queste sono state selezionate quelle provenienti da:

Candidatura e iscrizione cervelli

Le linee guida per gli studenti e i giovani ricercatori (i cervelli) interessati a partecipare a IPSP2017 sono contenute nel Bando - cervelli (disponibile nel box di Download).

La procedura da seguire per prendere parte a IPSP2017 è divisa in due fasi distinte.

Fase 1 - Invio candidatura (scadenza 20 giugno 2017, ore 13.00)

Per candidarsi, gli studenti e i giovani ricercatori devono compilare un form online.

Una volta scaduto il termine, l’application form verrà automaticamente disattivato.

I candidati provenienti da Atenei o Centri di Ricerca situati in sede diversa rispetto alla sede dell’evento e privi di un domicilio presso quest’ultima possono concorrere anche per un posto alloggio: tutte le informazioni (requisiti, criteri, modalità di assegnazione, etc.) sul bando.

Un memorandum riassuntivo della procedura di candidatura e dei documenti richiesti è disponibile nel box di Download (Note candidatura cervelli).

Il termine ultimo per inviare la candidatura è stato prorogato al 20 giugno 2017, ore 13.00 (termine precedente: 13 giugno 2017, ore 13.00).

Fase 2 - Iscrizione e pagamento quota (scadenza 29 giugno 2017)

Entro il 22 giugno 2017 (scadenza precedente: 19 giugno 2017) i candidati selezionati riceveranno un’e-mail con le istruzioni necessarie per effettuare il pagamento della quota, finalizzando così la procedura d’iscrizione.

La quota di iscrizione per studenti e giovani ricercatori è di € 20,00 e include: il kit partecipante, materiale di cancelleria, materiale cartaceo inerente al problema, coffee break e pranzi organizzati nell’ambito dell’evento, accesso (durante l’evento) alle strutture del Dipartimento di Fisica interessate dalle attività di IPSP2017 e alla rete wireless di Ateneo.

Il termine ultimo per effettuare il versamento della quota e finalizzare l’iscrizione è il 29 giugno 2017.

ERRATA CORRIGE: nel Bando - cervelli, art 5, ultimo paragrafo (Gruppi di lavoro), a seguito di un errore materiale, è stata riportata la data del 17 giugno 2017: la data corretta è 17 luglio 2017 (“Eventuali richieste di variazione dei gruppi di lavoro verranno prese in considerazione durante la prima giornata dell’evento (17 luglio 2017).”)

Cervelli ammessi

La graduatoria dei cervelli ammessi a IPSP2017 è disponibile nel box di Download.

Come raggiungerci

Sede dell'evento

IPSP2017 si svolgerà presso il Polo Scientifico e Tecnologico "Fabio Ferrari" dell’Università di Trento (Edifici Povo 1 e Povo 2 – via Sommarive 5 e 9, Povo, Trento) e presso la sede del Dipartimento di Fisica (Edificio Povo 0, Laboratori Didattici – via Sommarive 14, Povo, Trento).

I tre edifici sono situati a Povo, sulla collina orientale della città di Trento, nell’immediato circondario della città.

Come raggiungere Trento

In treno

Sono due le linee ferroviarie che raggiungono Trento:

  • la linea del Brennero (da Roma a Innsbruck)
  • la linea della Valsugana (da Venezia a Trento); per coloro che dovessero provenire da Venezia è comunque consigliato (perchè più rapido) il percorso Venezia – Verona e poi (utilizzando la linea del Brennero) Verona – Trento

Per maggiori informazioni s’invita a consultare il sito di Trenitalia (Gruppo Ferrovie dello Stato Italiane).

In automobile

È possibile raggiungere Trento in automobile, percorrendo:

  • la Strada Statale dell’Abetone e del Brennero (SS12)
  • l’Autostrada del Brennero (A22, da Modena al Brennero), uscita Trento Sud
  • la Superstrada della Valsugana (SS47), per coloro che dovessero provenire da Venezia
  • Strada Statale Gardesana Occidentale (SS45 bis), per coloro che dovessero provenire da Brescia

In aereo

Questi i principali aeroporti dai quali è possibile raggiungere Trento:

  • Verona Catullo (90 km da Trento)
  • Venezia Marco Polo (195 km da Trento)
  • Milano Linate (245 km da Trento)
  • Milano Malpensa (300 km da Trento)

Come spostarsi a Trento

Trento ha un ottimo servizio di trasporto urbano, gestito da Trentino Trasporti Spa

Per il servizio di taxi contattare il numero (+39) 0461 930002.

Come raggiungere Povo, la sede di IPSP2017

Povo, la sede di IPSP2017, può essere raggiunta:

  • con l’autobus nr. 5: dalla stazione ferroviaria di Trento, ogni 20 minuti, 15 minuti di viaggio, discesa alla fermata denominata "Povo Facoltà di Scienze" (via Castel di Pietrapiana, Povo); i biglietti di viaggio devono essere acquistati prima di salire sull’autobus
  • con l’autobus nr. 5/ (cinque barrato): dalla stazione ferroviaria di Trento, solo un numero limitato di corse (dalle 07:53 alle 09:54), 15 minuti di viaggio, discesa alla fermata denominata "Povo Polo scientifico est" (via Sommarive, Povo); i biglietti di viaggio devono essere acquistati prima di salire sull’autobus
  • in treno: linea della Valsugana, da Venezia direzione Trento, fermata "Mesiano-Povo"; dalla stazione ferroviaria di Trento direzione Venezia, fermata "Mesiano-Povo"
  • in automobile: per chi intendesse raggiungere la sede del corso partendo da Trento, provenendo dall’autostrada, si consiglia l’uscita di Trento Sud, alla prima rotonda seguire la direzione Padova e poi Villazzano, Povo, Mesiano (circa 8 km); per chi provenisse da Padova lungo la SS47 (strada statale della Valsugana), si consiglia di seguire le indicazioni per Trento Est (prestando particolare attenzione alle segnalazioni nei pressi delle nuove gallerie) e poi per San Donà, Povo, Trento Centro

Le informazioni sono disponibili anche nel box di Download.

Disponibile anche la mappa dinamica con i luoghi di IPSP2017

Comitati

Comitato scientifico

  • Carmelo Mordini, Dipartimento di Fisica
  • Marco Zanoli, Dipartimento di Fisica

 

Comitato consultivo

  • Lorenzo Pavesi, Dipartimento di Fisica
  • Giovanni Andrea Prodi, Scuola di Dottorato in Fisica
  • Vanessa Ravagni, Divisione Supporto Ricerca Scientifica e Trasferimento Tecnologico
  • Alessandro Santini, Confindustria Trento
  • Paolo Gregori, Polo Meccatronica

 

EDIZIONI PRECEDENTI

 

  • IPSP2014 (21-26 luglio 2014 - l'edizione pilota)
    Comitato Scientifico:
    Davide Gandolfi, Matteo Franchi, Luca Matteo Martini
  • IPSP2015 (20-25 luglio 2015)
    Comitato Scientifico:
    Martino Bernard, Stefano Tondini, Giuliano Zendri
  • IPSP2016 (18-23 luglio 2016)
    Comitato Scientifico:
    Maddalena Bertolla, Claudio Castellan, David Roilo
    (
    clicca qui per conoscere il comitato)
     

SEDE
Università di Trento
Polo Scientifico e Tecnologico

SCADENZE AZIENDE
25 maggio: scadenza candidatura
22 giugno: conferma ammissione
29 giugno: scadenza iscrizione

SCADENZE CERVELLI
20 giugno: scadenza candidatura
22 giugno: conferma ammissione
29 giugno: scadenza iscrizione

CONTATTI

Comitato Scientifico
Dipartimento di Fisica
Università di Trento

ipsp2017@unitn.it
 

Segreteria Organizzativa
Comunicazione ed eventi
Università di Trento

comunicazione-collina@unitn.it