immagine testata

Fisica & Medicina Verso un futuro di integrazione Trento, 6- 8 novembre 2014

Immagini: da sinistra storica unità di telecobaltoterapia, Ospedale S. Lorenzo, Borgo Valsugana, 1953 (fonte: AECL e MSD Nordio – Canada); Centro di Protonterapia, APSS, Trento (foto Matteo Visintainer - www.geo360.it )

“Fisica & Medicina. Verso un futuro di integrazione” si terrà a Trento, dal 6 all’8 novembre 2014, presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Trento.

Il Convegno è organizzato dall’Ateneo trentino, dall’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento e dall’Associazione Italiana di Fisica Medica, in occasione del 50° anniversario dell’evento "Colloqui sui rapporti tra Fisica e Medicina", svoltosi in Trentino a Levico - Roncegno, e ricordato per il suo significativo contributo all'istituzione dei Servizi di Fisica Sanitaria e all'introduzione delle cattedre di Fisica nelle Facoltà di Medicina.

Alla luce dell’autentica rivoluzione scientifico-tecnologica che ha caratterizzato le scienze della vita in questi cinquant’anni, con evidenti ricadute cliniche, il Convegno attuale si propone di:

  • fornire una panoramica sulle prospettive future della fisica in medicina ed analizzarne il contributo nell'affrontare alcune tra le più importanti sfide offerte dalle scienze biomediche
  • sviluppare una riflessione sulla professione e sul ruolo del fisico medico proiettata nei nuovi modelli organizzativi della sanità
  • analizzare i percorsi di formazione ed aggiornamento professionale dei fisici medici
  • discutere del contributo della ricerca fisica applicata alla medicina quale motore di innovazione nella sanità

L’evento è organizzato in concomitanza con l’International Day of Medical Physics, proposto dalla International Organization of Medical Physics (IOMP) per il 7 novembre, giorno in cui si festeggia l’anniversario della nascita di Marie Sklodowska-Curie.

Sono inoltre previste delle sessioni congiunte con le Giornate di Studio sul Piano Triennale INFN 2015-2017.

Per le figure professionali di fisico (fisica sanitaria) e medico del Servizio Sanitario Nazionale, il Convegno è stato accreditato come evento ECM.

Le iscrizioni sono chiuse.

Iscrizione

L’iscrizione al Convegno prevede la compilazione di un form online (accessibile da queste stesse pagine); una volta scaduto il termine per effettuare l’iscrizione, il form si disattiverà automaticamente.

Il termine ultimo per effettuare l’iscrizione è stato posticipato da lunedì 20 a giovedì 30 ottobre 2014 (12.00, ora italiana).

Quote di partecipazione

Per partecipare è necessario corrispondere una quota; la quota d’iscrizione comprende:

  • la partecipazione alle sessioni di lavoro
  • i materiali consegnati alla registrazione
  • il pranzo di lavoro ed i coffee break organizzati per i Convegnisti
  • l’aperitivo di benvenuto e la visita guidata presso il MUSE, Museo delle Scienze di Trento
  • la visita guidata al Centro di Protonterapia (Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento)
  • la quota intera comprende anche la cena sociale presso le Cantine “Rotari” di Mezzocorona, Trento

La quota accompagnatore comprende, invece, le sole attività sociali:

  • la visita guidata e l'aperitivo di benvenuto presso il MUSE
  • la cena sociale presso le Cantine "Rotari"
  • la visita guidata al Centro di Protonterapia

Di seguito tutti i dettagli in merito agli importi e alle scadenze.

 

quote d’iscrizione
(comprensive di IVA, salvo diversa indicazione)
INTERE (comprensive di cena sociale)
quota early (quota late, dopo 09/10)
RIDOTTE (non comprensive di cena sociale)
quota early (quota late, dopo 09/10)
docenti e ricercatori universitari, ricercatori presso altri enti di ricerca, dipendenti del Servizio Sanitario Nazionale, altri euro 200,00 (euro 230,00) euro 150,00 (euro 180,00)
assegnisti di ricerca, dottorandi, specializzandi, studenti euro 130,00 (euro 150,00) euro 80,00 (euro 100,00)
dipendenti di enti pubblici in esenzione IVA (1) euro 173,00 (euro 198,00) euro 123,00 (euro 148,00)
afferenti all'Università di Trento autorizzati dal proprio responsabile (la quota comprende la cena sociale) (1) euro 0,00 (euro 0,00)
pagamento interno
---
dipendenti dell'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento autorizzati dal proprio responsabile (la quota comprende la cena sociale); disponibili 45 iscrizioni (1) euro 0,00 (euro 0,00)
pagamento fra enti organizzatori
---

 

(1) vedi il paragrafo successivo “Casi particolari”.

 

quota accompagnatore (comprensiva di IVA) quota early (quota late, dopo 09/10)
accompagnatore (la quota comprende la visita guidata e l'aperitivo di benvenuto presso il MUSE, la cena sociale presso le Cantine "Rotari" e la visita guidata al Centro di Protonterapia) euro 65,00 (euro 65,00)

 

Casi particolari

Partecipazione di dipendenti di enti pubblici in esenzione IVA
L'IVA non è dovuta qualora la partecipazione al Convegno rientri nei casi previsti dall'art. 14, comma 10, L. 547/1993: versamenti eseguiti da enti pubblici per corsi di formazione, aggiornamento, riqualificazione e riconversione del personale, ai sensi dell'art. 10 punto 20 del D.P.R. 633/72. In questo caso, in fase di iscrizione dovranno essere selezionate la quota e la tipologia di fattura corrispondenti.

Entro il 30 ottobre 2014, il partecipante dovrà inoltre inviare alla Segreteria Organizzativa (via e-mail o fax) una dichiarazione di esenzione IVA a firma dell'ente pubblico (il modulo di dichiarazione è disponibile nel box di download).

Partecipazione di afferenti all’Università di Trento, autorizzati dal proprio responsabile
Coloro che, a vario titolo, afferiscono all’Università di Trento e sono autorizzati a partecipare dal proprio responsabile, in fase di iscrizione dovranno selezionare la quota corrispondente (pari a euro 0,00) e la modalità di pagamento “Gratis” (verrà effettuato un pagamento interno).

Entro il 30 ottobre 2014, dovranno poi trasmettere alla Segreteria Organizzativa (via e-mail, fax o brevi manu) il modulo di Autorizzazione a partecipare compilato in ogni sua parte (importante specificare il fondo che verrà utilizzato per il pagamento) e firmato dal proprio responsabile (il modulo è disponibile nel box di download).

Partecipazione di dipendenti dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento, autorizzati dal proprio responsabile
I dipendenti dell’Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento che partecipano al Convegno per motivi di formazione o aggiornamento dovranno essere autorizzati dal proprio responsabile.

In fase di iscrizione dovranno quindi selezionare la quota corrispondente (pari a euro 0,00) e la modalità di pagamento “Gratis” (verrà effettuato un pagamento fra enti organizzatori).

L'APSS di Trento mette a disposizione 45 iscrizioni per motivi di formazione o aggiornamento. Superata questa soglia, la quota corrispondente non sarà più selezionabile; in questo caso, i dipendenti dell'APSS di Trento che ritenessero la propria partecipazione comunque giustificata da motivi di formazione o aggiornamento, sono invitati a contattare la Commissione CFC dell’APSS.

Pagamento

Il pagamento delle quote può essere effettuato mezzo bonifico bancario, oppure mezzo carta di credito.

Per evidenti ragioni di carattere organizzativo, si raccomanda di effettuare l’iscrizione ed il pagamento entro le scadenze indicate (30 ottobre 2014).

Bonifico bancario
Di seguito le coordinate bancarie necessarie per effettuare il bonifico bancario:
Università degli Studi di Trento
Banca Popolare di Sondrio, p.zza Centa, 14 - 38122 Trento, Italy
IBAN: IT06 N 05696 01800 000003108X60
Swift: POSOIT22

Il bonifico dovrà essere al netto delle spese bancarie e specificare come causale cognome e nome del partecipante e l’acronimo dell’iniziativa (FM2014).

Una copia della ricevuta del bonifico dovrà poi essere inviata (via fax o e-mail) alla Segreteria Organizzativa.

Programma

Parte delle attività si svolgeranno congiuntamente con l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, che per quei medesimi giorni ha in programma, a Trento, le Giornate di Studio sul Piano Triennale INFN 2015-2017, in particolare:

A conclusione del Convegno è prevista una visita al Centro di Protonterapia dell'Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento.

Programma del giorno

Di seguito è possibile consultare il programma sintetico, con attività e orari principali. Per il programma dettagliato, s'invita a consultare il box di download.

Giovedì 6 novembre
MUSE, Museo delle Scienze
(corso del Lavoro e della Scienza 3, Trento)

16.30 - Registrazione
18.00 - Apertura lavori con i saluti delle Autorità e delle Associazioni Scientifiche
19.00 - Visita guidata al museo
20.30 - Aperitivo di benvenuto

Venerdì 7 novembre
Federazione Trentina della Cooperazione

(via Segantini 10, Trento)
Sessioni scientifiche congiunte con Istituto Nazionale di Fisica Nucleare

08.30 - Sessione scientifica 1: Physics of Cancer
10.30 - Coffee break
11.00 - Sessione scientifica 2: Physics in Medical Imaging

Facoltà di Giurisprudenza
(via Rosmini 27, Trento)

13.30 - Lunch & poster session
14.30 - Sessione scientifica 3: Physics in Precision Medicine
15.30 - Sessione scientifica 4: Physics of the Brain
17.00 - Coffee break & poster session
17.30 - Presentazione orale di poster selezionati

19.30 - Partenza pullman per cena sociale (zona di sosta, via Petrarca, Trento)
20.00 - Cena sociale, Cantine "Rotari" di Mezzocorona, Trento (evento sociale congiunto con l'Istituto Nazionale di Fisica Nucleare)

Sabato 8 novembre
Facoltà di Giurisprudenza

(via Rosmini 27, Trento)

08.30 - Tavola rotonda 1: Il futuro dei servizi di fisica medica
09.30 - Tavola rotonda 2: La formazione dei fisici medici e la didattica della fisica nelle scuole di medicina
10.30 - Coffee break & poster session
11.00 - Tavola rotonda 3: La ricerca fisica applicata alla medicina: motore di innovazione in sanità e di sviluppo economico
12.00 - Presentazione orale di poster selezionati
13.00 - Chiusura lavori

Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento, Centro di Protonterapia
(via Al Desert 17, Trento)

14.45 - Partenza navette per Centro di Protonterapia (p.zza Dante Alighieri 20, Trento, di fronte al Grand Hotel Trento)
15.00 - Visita guidata. Previsti gruppi di visita di circa 30 persone (attenzione: i minori e le donne in stato di gravidanza non sono ammessi alle aree a rischio)

Accreditamento ECM

Il convegno è parte del piano formativo 2014 dell’Associazione Italiana di Fisica Medica, provider Agenas n. 416, riconosciuto dal Ministero nel quadro del programma nazionale di Educazione Continua in Medicina (ECM).

L'evento è stato accreditato con numero 416/103730 per le seguenti figure professionali del Servizio Sanitario Nazionale:

  • fisico (fisica sanitaria)
  • medico chirurgo (medicina interna, nefrologia, neurologia, oncologia, radioterapia, cardiochirurgia, chirurgia generale, neurochirurgia, urologia, anatomia patologica, medicina nucleare, patologia clinica (laboratorio di analisi chimico-cliniche e microbiologia), radiodiagnostica, medicina del lavoro e sicurezza degli ambienti di lavoro, direzione medica di presidio ospedaliero)

L'accreditamento si riferisce alle sessioni scientifiche 3 e 4 di venerdì 7 novembre e alle tavole rotonde di sabato 8 novembre.

Crediti assegnati: 6, per l'anno 2014.

Si ricorda che per l’assegnazione dei crediti è richiesto:

  • la compilazione e restituzione della scheda anagrafica e del questionario qualità rilasciati dalla segreteria al momento dell’accreditamento
  • la partecipazione ad almeno l’80% dei lavori accreditati (sessioni scientifiche 3 e 4 e tavole rotonde), da certificarsi con rilevamento della presenza in entrata ed uscita tramite firma presso il desk della Segreteria Organizzativa del Convegno

Poster session

Di seguito tutte le indicazioni per la sottomissione degli abstract dei poster e la partecipazione alla poster session.

Abstract

Gli abstract dei poster dovranno essere sottomessi al Comitato Scientifico del Convegno per e-mail all’indirizzo fisica-medicina2014@unitn.it entro il 27 ottobre 2014 (scadenza precedente: 22 ottobre 2014). L’accettazione dei poster e l’eventuale selezione per la presentazione orale sarà comunicata agli autori (via e-mail) entro il 29 ottobre 2014 (scadenza precedente: 24 ottobre 2014).

Gli argomenti trattati dovranno essere in tema con il programma del Convegno.

I contributi dovranno essere preparati in lingua inglese rispettando il seguente formato:

  • documento di Word 97 - 2003 (.doc)
  • carattere Times New Roman, corpo 12, interlinea singola
  • impostazione pagina: verticale, formato A4, margini superore e inferiore 2.0 cm, margini sinistro e destro 1.5 cm
  • titolo in grassetto (carattere Times New Roman, corpo 12); autori (sottolineato il nome dell’autore che presenta il contributo); affiliazioni in corsivo; testo (con eventuali referenze indicate mediante numeri progressivi, riportati tra parentesi quadre); eventuali acknowledgments; eventuali referenze (in ordine di citazione)

La lunghezza totale, comprensiva di titolo, autori, affiliazioni, testo ed eventuali acknowledgments e referenze, non dovrà superare i 4400 caratteri (spazi inclusi). È possibile inserire un’immagine, un grafico o una foto (cfr. anche file “Template poster – eng”, nel box di download).

Gli abstract dei poster saranno raccolti in un Abstract Book, realizzato in formato elettronico e dotato di codice ISBN.

Poster

I poster dovranno avere formato cm 70 x cm 100 (base x altezza) ed essere posizionati negli appositi spazi all’interno del foyer della Facoltà di Giurisprudenza (ingresso da via Rosmini, 27); gli espositori verranno messi a disposizione dei Convegnisti a partire dal pomeriggio di venerdì 7 novembre.

Comitato scientifico

Renzo Antolini, Università di Trento
Giovanni Berlucchi, Università di Verona
Carlo Cavedon, Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata, Verona
Roberto Cirio, Università di Torino
Giacomo Cuttone, INFN, Laboratori Nazionali del Sud, Catania
Alberto Del Guerra, Università di Pisa
Maria Carla Gilardi, Ospedale San Raffaele, Milano
Peter Lukas, Medizinische Universitaet Innsbruck
Marta Paiusco, Istituto Oncologico Veneto, Padova
Cristiana Peroni, Università di Torino
Alessandro Quattrone, Università di Trento
Daniele Regge, IRCC, Candiolo, Torino
Marco Schwarz, Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento
Michele Stasi, A.O. Ordine Mauriziano di Torino
Alberto Torresin, Ospedale Niguarda Ca’ Granda, Milano
Giampaolo Tortora, Università di Verona
Aldo Valentini, Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento
Vincenzo Valentini, Università Cattolica, Roma

Comitato organizzatore

Università di Trento
Renzo Antolini
Roberto Battiston
Lorenzo Pavesi

Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari di Trento
Maurizio Amichetti
Mattia Barbareschi
Roberto Bonmassari
Patrizio Caciagli
Giorgio Camin
Franca Chierichetti
Franco Chioffi
Giovanni de Pretis
Maurizio Del Greco
Enzo Galligioni
Angelo Graffigna
Giovanni Maria Guarrera
Loris Menegotti
Paolo Peterlongo
Luigi Tomio
Aldo Valentini
Roberta Visentin

Azienda Sanitaria dell’Alto Adige
Markus Haller

INFN, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare
Graziano Fortuna

FBK, Fondazione Bruno Kessler, Trento
Giandomenico Nollo

SEDE DEL CONVEGNO

Università di Trento
Facoltà di Giurisprudenza
via Rosmini, 27 - Trento

 

SCADENZE IMPORTANTI

Iscrizioni early: 9 ottobre
Invio abstract: 27 ottobre
Iscrizioni late: 30 ottobre

CONTATTI

Coordinamento scientifico
Renzo Antolini
(Università di Trento)
Aldo Valentini
(Azienda Provinciale
per i Servizi Sanitari di Trento)

fisica-medicina2014@unitn.it

 

Segreteria organizzativa
Università di Trento
Comunicazione ed Eventi
tel. +39 0461 282020
fax +39 0461 281392

comunicazione-collina@unitn.it